Fashion e Lifestyle

Psicologia del colore: il colore che indossi dice chi sei

Ciao raghi! Si sa ormai che il modo in cui ci vestiamo, ci identifica; un outfit non è più una combinazione di abiti messi così a caso per uscire. Il nostro vestiario è libertà di espressione, ma anche il colore dice chi sei.

Il colore che scegliamo quando ci vestiamo la dice lunga su di noi. Leggi e scopri se ti identifichi in una di queste categorie!

Sei monocromatic*? (Tradotto: non ti piace rischiare)

Approccio: Indossi sempre un colore per volta, anche uno bello strong, ma solo uno. Nella vita sei: Chi predilige indossare un’unica tinta ha spesso un temperamento determinato e concreto e in genere non ama rischiare. Evita però di essere troppo rigid* e andare in ansia se tutto non è sotto controllo: apriti alle sfumature e quindi agli imprevisti. Tips: Di fronte a un problema cerca soluzioni nuove chiedendo il parere degli altri su un argomento o un progetto. Se valorizzi la creatività di chi lavora con te, darai altri stimoli anche alla tua. Inoltre tira fuori delle qualità che tendi a tenere nascoste, renderà più piacevole collaborare con te.

Abbini colori simili (Ovvero: ti allontani di poco dalle tue certezze)

Approccio: preferisci tinte analoghe, cioè quelle che nella ruota dei colori sono vicine, come il rosa e l’arancio. Nella vita sei: ami circondarti di amici che condividono i tuoi valori e la tua visione generale. Tips: se scegli solo persone che ti sono vicine nel modo di pensare, rischi di affidarti troppo al parere comune, trascurando le tue opinioni. Impara a metterti al centro della tua esistenza, esprimendo ciò che pensi. Cerca il confronto con gli altri, non nasconderti dietro l’opinione prevalente. In questo modo crescerai.

Porti due colori simili + uno complementare (Cioè ami il mix)

Approccio: Ti piace giocare con le tonalità. Con l’esperienza hai imparato a creare outfit con tonalità che stanno bene tra loro, creando un ritmo fra toni simili e opposti. Nella vita sei: pien* di interessi, curios*, apert*. Per trovare un equilibrio tra i vari aspetti della tua esistenza, in modo che non ce ne sia uno che prevalga, applica la regola dei due affini + un opposto. Tips: su un foglio elenca gli ambiti che per te sono importanti: casa, denaro, famiglia, relazioni, carriera, autostima, divertimento. Scegline due simili ad esempio lavoro e crescita personale, e uno opposto, cioè divertimento.

Cosa ne pensi di questo test? Ti ritrovi in almeno una di queste categorie? Se vuoi dei consigli anche per quanto riguarda una buona skincare, scopri i nostri prodotti preferiti!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *