LGBT+ Travel

Locali Gay Barcellona

Durante il nostro viaggio abbiamo apprezzato molto la città per il suo essere una meta molto gay friendly, per questo non poteva mancare nel nostro blog una guida ai migliori locali gay di Barcellona.

Barcellona offre un un’ampia scelta di locali gay, tra cui bar, discobar e discoteche tutti posizionati nel quartiere dell’Eixample, ribattezzato proprio per questo “gayxample”. Ci sono anche tantissime feste a tema che negli anni sono diventate degli appuntamenti imperdibili nell’ambiente gay.

In questo articolo troverete una mini guida ai locali gay di Barcellona.

MISS SUSHI

Un posto che ci è rimasto tanto nel cuore è questo ristorante giapponese che si trova nel Gayxample. Bellissimo locale moderno e tutto rosa, abbiamo mangiato un buonissimo sushi.

DISCOBAR GAY A BARCELLONA

PUNTO BAR

Per chi pensa di finire la serata in una delle discoteche del gruppo Arena, questo è un appuntamento fisso per il pre serata. Tanto spazio, con una zona per il biliardo e il biliardino.

DIETRICH

Bar elegante e moderno. In tarda serata ci sono sempre performance in diretta, come spettacoli di Drag Queen.

SKYBAR

Deliziosa terrazza con piscina dell’Axel Hotel, perfetta per le calde sere d’estate.

BELLADONNA

Bar piccolino ma con una bella terrazza all’aperto, che si riempie in fretta prima di mezzanotte.

MOEEM

Piccolo e sempre pienissimo, organizza sempre un sacco di eventi. In sottofondo si ascolta musica pop, dance e r&b.

ATAME

Il lunedì sera di solito fanno karaoke e ci sono spesso anche spettacoli di drag queens. Spazio anche per ballare.

PEOPLE LOUNGE

Locale molto elegante e ampio con colonna sonora di musica jazz e divani comodi.

EL CANGREJO (RAVAL)

Locale vintage un po’ kitsch e gay friendly, frequentato da un pubblico eterogeneo. Da non perdere lo spettacolo delle Drag Queen verso mezzanotte.

MUSEUM

Locale disinibito degli stessi proprietari dei due Cangrejo, è un bar chiave della movida gay di Barcellona. Con quadri artistici appesi alle pareti.

BELIEVE

In questo locale si organizzano feste gay a tema e un sacco di performance interessanti. E’ uno dei pochi posti aperti fino alle 5 di mattina anche durante la settimana.

EL CANGREJO (EIXAMPLE)

In questo bar potrete ballare i successi musicali del momento ma anche musica spagnola. È uno dei locali più frequentati e di successo del gayxample.

DISCOTECHE GAY A BARCELLONA

Bisogna tener presente che a Barcellona non ci sono molte discoteche gay, la maggior parte sono serate gay organizzate in locali popolari.

METRO

E’ una discoteca gay molto famosa; se sul presto siete al Museum conviene approfittarne per farci un salto. Organizzano serate di tutti i tipi anche durante la settimana. E qui c’è anche una dark room.

VIP

La Vip, è la discoteca più famose di tutte; il suo pubblico è fatto soprattutto di ragazzi giovani e i prezzi sono buoni anche se i cocktail non sono un granché.

RAZZMATAZZ

Il Razz è una discoteca eterogenea, ma al suo interno ha uno spazio pensato per il pubblico gay: il Pop Bar. Bella atmosfera il venerdì e sabato, spesso ci suonano dj famosi e si organizzano anche spettacoli.

AIRE SALA DIANA

Questa invece è una discoteca dedicata ad un pubblico più lesbo. Il giovedì l’ingresso è gratuito e il primo giovedì del mese si organizza la festa Stupendas, con spettacolo di striptease femminile.

CLASSIC E MADRE

L’Arena è una famosa discoteca gay che nel tempo ha aperto diverse sedi a Barcellona. La Classic e la Madre sono vicine (all’angolo tra Balmes e Diputació) e sono clubs 100% gay; dentro la Madre troverete anche una dark room. Vi consigliamo di dare un’occhiata al loro sito per decidere quella più adatta a voi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *